I rivestimenti POLYTECH in dettaglio

Microthane®

Microthane® è un rivestimento per protesi mammarie in schiuma di micropoliuretano. In POLYTECH utilizziamo schiuma poliuretanica di grado medicale extra fine, approvata per l'impianto a lungo termine. Ha una rugosità media di 1500 micron.

In caso di utilizzo di impianti testurizzati o lisci, l’organismo forma una grossa capsula attorno a questi corpi estranei. In caso di utilizzo di protesi Microthane, il tessuto cresce nella struttura della schiuma e forma molte piccole capsule, le cosiddette microcapsule; questo fenomeno riduce il rischio di fibrosi capsulare/contrattura capsulare.

Un ampio studio a lungo termine dimostra che a otto anni dall’intervento il tasso di fibrosi capsulare delle protesi in schiuma di micropoliuretano è inferiore del 15% rispetto a quello degli impianti testurizzati e del 30% inferiore rispetto a quello degli impianti lisci (1). Studi recenti mostrano una riduzione del rischio non solo nella mastoplastica additiva primaria, ma anche nei casi di ricostruzione in due fasi con espansore e protesi, persino con radioterapia (2).

(1) Handel, 2006

(2) Pompei, Stefano, et al: Polyurethane Implants in 2-Stage Breast Reconstruction: 9-Year Clinical Experience. Aesthetic Surgery Journal, Volume 37, Issue 2, 1 febbraio 2017, Pagine 171-176, doi.org/10.1093/asj/sjw183

POLYtxt®

POLYtxt® è la testurizzazione standard delle nostre protesi mammarie. Si tratta di una superficie leggermente più ruvida (microtesturizzata secondo le ISO 14607:2018) che facilita pertanto l'adesione al tessuto.

MESMO® sensitive 

Oltre alla superficie POLYtxt®, offriamo una testurizzazione più fine nella variante MESMO® sensitive (anche questa microtesturizzata secondo le ISo 14697:2018).

POLYsmoooth™

Le prime protesi mammarie in silicone avevano una superficie liscia. Questo tipo di superficie viene utilizzato ancora oggi. In POLYTECH, il marchio POLYsmoooth™ identifica questo tipo di superficie.