Header historie

La nostra storia – L’evoluzione della nostra azienda e delle nostre protesi

[Translate to Italian:] Mitarbeiter

POLYTECH viene fondata a Dieburg, vicino a Francoforte. La società si concentra inizialmente sulla distribuzione di dispositivi medici per il trattamento ortopedico conservativo e indumenti compressivi per pazienti ustionati.

[Translate to Italian:] Close Up Implant

Il produttore americano di dispositivi medici Cooper Surgical e le sue affiliate Aesthetec e Natural Y incaricano POLYTECH di valutare, attraverso un’analisi qualitativa e quantitativa del mercato, il potenziale di espansione nel mercato tedesco delle protesi mammarie.

POLYTECH inizia a distribuire protesi mammarie in Germania.

[Translate to Italian:] Silikonimplantate

POLYTECH amplia il suo portfolio prodotti: oltre alle protesi mammarie, inserisce le protesi per polpacci e per glutei. In questa fase, la produzione è ancora in Brasile.

POLYTECH introduce l’implant passport.

[Translate to Italian:] Pouring

In collaborazione con medici e chirurghi, POLYTECH promuove lo sviluppo delle protesi in silicone rivestite in schiuma di poliuretano.

Il sito produttivo di Dieburg viene ampliato e vengono allestite clean room per il controllo qualità, il confezionamento e la sterilizzazione delle protesi.

[Translate to Italian:] Text_Media_712x525

POLYTECH amplia la collaborazione con i partner di distribuzione, espandendo così la propria rete di distribuzione in tutta Europa.

Sviluppo delle attività di marketing e distribuzione.

Text build

Dal 1995, i prodotti POLYTECH sono autorizzati a recare la marcatura CE.

Nel 2003 POLYTECH è la prima azienda al mondo a ottenere l'approvazione per la certificazione di Classe III per protesi mammarie.

[Translate to Italian:] 3element gesicht

Tutte le attività di produzione sono trasferite a Dieburg. Sviluppo delle attività di marketing e distribuzione con focus sul mercato internazionale.

La società cambia nome in POLYTECH Health & Aesthetics.

[Translate to Italian:] Mitarbeiter

Viene creata una rete di distribuzione nella regione Asia-Pacifico con focus in Australia, Nuova Zelanda, Vietnam e Malesia.

[Translate to Italian:] Pouring

POLYTECH celebra il suo 25° anniversario.

Le strutture di distribuzione in America centrale e meridionale vengono ampliate e consolidate e si prepara l'ingresso nel mercato cinese.

[Translate to Italian:] Labor

Gli impianti di produzione esistenti vengono modernizzati e si gettano le basi per un'espansione sostenibile della capacità produttiva.

[Translate to Italian:] Karriere

La capacità produttiva viene aumentata del 50%.

POLYTECH aumenta la rete di distribuzione in Europa, Medio Oriente, Africa e America centrale.

[Translate to Italian:] Qualifikation und Erfahrung

POLYTECH rafforza il team di distribuzione internazionale e assegna due incarichi direttivi per il Sud America e l'Asia. Allo stesso tempo, viene ampliato il team di vendita e assistenza clienti in Germania.

Vengono avviate le procedure per ottenere l’autorizzazione all’esportazione dei prodotti in Cina.

[Translate to Italian:] Wolfgang Steimel

POLYTECH estende il sito produttivo di Dieburg di 800 metri quadrati.

Vengono assunti 30 nuovi dipendenti nella sede centrale dell'azienda a Dieburg e viene dato avvio allo sviluppo delle aree di produzione, approvazione e gestione della qualità.

Un nuovo CEO assume la guida di POLYTECH.

[Translate to Italian:] Polyurethan

POLYTECH ottiene l'autorizzazione per la vendita di protesi mammarie in Cina.

Si prepara l'espansione della rete di distribuzione in Asia; il focus è su Taiwan, Indonesia, Tailandia e Malesia.

Per favorire lo sviluppo aziendale, Deutsche Beteiligungs AG (DBAG) acquisisce una partecipazione di maggioranza in POLYTECH nell’ambito di un management buy-out. La nuova proprietà definisce la strategia per la crescita e la redditività futura.

Viene avviata la pubblicazione del primo studio a lungo termine sulla tollerabilità delle protesi mammarie in poliuretano nella mastoplastica additiva primaria.

[Translate to Italian:] Meine Brust OP Fakten

Viene ultimato Il progetto di ampliamento del sito produttivo di Dieburg e viene dato avvio alle attività nelle nuove clean room.

Preparazione di uno studio clinico su un rivestimento innovativo con proteine della seta per superfici implantari, sviluppato in collaborazione con la società AMSilk.

Viene pubblicato uno studio a lungo termine sulla tollerabilità delle protesi in poliuretano nella ricostruzione del seno, seguito da uno studio sulla compatibilità delle nostre protesi a doppio strato nella mastoplastica additiva.

[Translate to Italian:] B-Lite Teaser

La collaborazione tra POLYTECH e AMSilk, il primo produttore industriale al mondo di biopolimeri sintetici in seta per dispositivi medici, conduce alla prima sperimentazione clinica in Europa sulla sicurezza delle protesi in silicone con rivestimento in seta nell’uomo.

POLYTECH acquisisce G&G Biotechnology e i diritti sulle protesi mammarie leggere B-Lite®. Ancor prima dell'acquisizione, POLYTECH ha partecipato allo sviluppo di questa protesi mammaria superleggera che sin dall’inizio viene prodotta a Dieburg.